logo_confnotizie_ese_fondino
logo_confnotizie_ese_fondino
[2024-01-06 10:01] Centri storici: Confcommercio dice si alla legge contro la desertificazione author [2023-12-20 12:03] Confcommercio e Confesercenti Chiamano al Dialogo: Sciopero Terziario e Turismo 22 Dicembre 2023 author [2023-11-29 12:52] Sportello Start Up: dall'Idea all'Impresa author [2023-11-21 09:33] Mercato immobiliare italiano author [2023-11-17 12:23] Make Up Artist: Creatività e Versatilità author [2023-11-17 12:02] FNAARC: Proroga e rateizzazione secondo acconto IRPEF2023 author
logo confcommercio - orizzontale negativo

 

CONFNOTIZIE

Supplemento a Confcommercio

Notizie Periodico della Confcommercio Catania

Reg. Tribunale di Catania n.28/96

Edizione 30 settembre 1996

Direttore Responsabile: Pietro  Agen

Direzione e Redazione: Via Mandrà 8 - Catania 0957310706

Realizzazione Editoriale: in House

Top News

Politica, impresa, turismo, attualità.

Politica, impresa, turismo, attualità.

Confcommercio e Confesercenti Chiamano al Dialogo: Sciopero Terziario e Turismo 22 Dicembre 2023

2023-12-20 12:03

author

Attualità, Impresa,

Confcommercio e Confesercenti Chiamano al Dialogo: Sciopero Terziario e Turismo 22 Dicembre 2023

Confcommercio e Confesercenti, in seguito allo sciopero indetto per il prossimo 22 dicembre da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs nel settore del t

Confcommercio e Confesercenti, in seguito allo sciopero indetto per il prossimo 22 dicembre da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs nel settore del terziario e del turismo, invitano la controparte al dialogo, ribadendo la propria disponibilità al confronto immediato senza pregiudizi o condizioni.

Le Associazioni hanno come unico intento quello di superare le attuali divergenze e di arrivare ad una soluzione condivisa che possa soddisfare entrambe le parti coinvolte, riscrivendo insieme il contratto sia dal punto di vista economico, con vantaggi e benefici per i lavoratori, ma anche sul corpo del contratto, promuovendo la produttività, l’innovazione di istituti ormai obsoleti e garantendo così la competitività delle imprese e l’occupabilità dei lavoratori del settore.